FacciAmo Spazio

FacciAmo spazio. Concorso di idee per la Casa delle Donne di Terni

DISCIPLINARE DI PROGETTAZIONE
CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLASTRUTTURA
SITAIN VIA AMINALE N° 22 IN TERNI, DENOMINATA “CASA DELLE DONNE”

Destinatari
Sono ammesse al “Concorso di idee” dell’anno 2014, tutte le donne, siano esse italiane o straniere, esperte nel campo della progettazione che desiderino apportare il proprio contributo tecnico-artistico all'allestimento degli spazi comunali destinati alle attività svolte dall'Associazione Terni Donne all'interno del progetto “Casa delle Donne”di Terni.
In particolare il bando è rivolto alle donne con un percorso distudio (già terminato o in corso d'opera) all'interno dei diplomitecnico-artistici o delle lauree appartenenti alle aree L01, L03,L04, L07, L08, L09, L17, L21,L23, L32, L43.
Si può partecipare come singola o come raggruppamento (il gruppo dovrà comunque rispondere ai requisiti sopra elencati).

Il titolo del concorso
FacciAmo spazio”

Oggetto e finalità del concorso
Il concorso ha come oggetto l’ideazione di una proposta atta asuddividere e valorizzare e rendere riconoscibile e accogliente lospazio destinato alle attività che vengono svolte all'interno dellaCasa delle Donnedi Terni (Via Aminale 22, Terni) tenendo conto diarredi e materiali già di proprietà dell'associazione e degli spaziidentificati, attraverso i due open spaces, dalle socie di TerniDonne (Per la descrizione delle attività che caratterizzeranno talespazio si veda allegato 1, punto 11 e 12. Per le planimetrie dellastruttura vedi allegato 2)
Tale spazio, vista la destinazione d'uso, è un polo disocializzazione e di attività rivolte alle donne, luogo fondamentaleper il benessere delle donne della città.
Fa parte del concorso anche la creazione di una targa da apporreall'esterno, quale elemento identificatore della Casa delle Donne.

L'iniziativa si svolgerà in 3 fasi: la prima di presentazione dellaprogettazione, la seconda di valutazione dei progetti e la terza diidentificazione del progetto vincitore e successivo finanziamento erealizzazione.

Nella prima fase le partecipanti dovranno effettuare un sopralluogo  insieme alle rappresentanti di Terni Donne per confrontarsi sulla logistica e sulle esigenze dell'Associazione, per poi elaborare una tavola formato A1 orientamento libero, recante in alto a destra il codice alfanumerico di otto cifre identificativo della partecipante o del gruppo partecipante gruppo, la relazione descrittiva di max 3pagine formato A4 che dovrà descrivere le motivazioni, le caratteristiche costruttive (materiali e tecnologie usate) del progetto, e qualunque altro dato ritenuto utile ai fini della valutazione, un capitolato di massima di spesa e un cd/dvd contenente tutti gli elaborati prodotti e le domande di partecipazione.
La tavola potrà essere disegnata e colorata a mano o tramiteprogrammi specifici, secondo la volontà delle progettiste.

Materiale di proprietà dell'associazione
Verrà fornito un elenco dettagliato dei materiali (con misure) adisposizione della associazione.

Budget
Il budget per la realizzazione del progetto sarà reperito tramiteazioni di Crowfunding

Obiettivi specifici del bando di idee
In particolare il concorso di idee ha come finalità ilraggiungimento dei seguenti obiettivi.

- Coinvolgimento e valorizzazione di giovani donne nel campo dellaprogettazione e del Design e promozione del protagonismo delle donnein un campo troppo spesso di difficile accesso.

- Valorizzazione della struttura sita in Via Aminale n° 22 a Ternimediante la suddivisione degli spazi attraverso materiale non edile epossibilmente di recupero (stoffe, pannelli leggeri di variomateriale, etc.) al fine di poter intervenire con lavori a bassocosto, basso impatto ambientale ma soprattutto movibili a secondadelle necessità dettate dalle attività.
Tale scelta vuole sensibilizzare la cittadinanza e avvicinarla allapratica del riciclo e riutilizzo di vecchi mobili, materiali diseconda mano e dare una seconda vita ad oggetti di vario tipoattraverso la modifica dell'uso dello stesso o di alcune sue parti.

- Suddivisione degli spazi in maniera razionale, funzionale masoprattutto estetica al fine di rendere il luogo accogliente,colorato, luminoso, familiare, tutto in un ottica di abbattimento deicosti di manutenzione, di realizzazione e di gestione.

- Accrescere la consapevolezza e la sensibilità delle cittadine edei cittadini attraverso la realizzazione di spazi sostenibili, sia alivello economico che ambientale.

- Abbattimento dei costi dei materiali attraverso la collaborazionecon esercizi ed attività commerciali della provincia di Terni aiquali si chiede di mettersi in gioco e cofinanziare il progetto,anche in maniera minima, attraverso la messa a disposizione dimateriali (ad esempio tintura per pareti, pennelli, rulli, telisalvagoccia, mattonelle, lampade elettriche, lampadine, tessuti,fili, etc.) o un contributo finanziario. Tale obiettivo è intesocome incentivo alla progettazione e realizzazione corale per unospazio pubblico dedicato alle donne.
Tempidi realizzazione delle varie fasi

8 Aprile 2014: termine ultimo per la presentazione dei progetti
29 Aprile 2014: presentazione pubblica del progetto vincitore e dellavincitrice o vincitrici del concorso, che si svolgerà nella Casadelle Donne e consegna del premio.
Successivamente a tale data verranno avviati i lavori direalizzazione del progetto.

Modalità di invio del progetto
Le proposte devono pervenire esclusivamente per posta o brevi manuentro l'8 Aprile 2014 (fa fede la data del timbro postale o lavidimazione di una addetta della Casa delle Donne) in duebuste separate: la prima (che verrà aperta solo una voltaidentificato il progetto vincitore) dovrà contenere una scheda connome, cognome, indirizzo, data e luogo di nascita, recapitotelefonico, e-mail e nazionalità delle partecipanti; la secondadovrà contenere il progetto vero e proprio, la relazione scritta eil capitolato di massima di spesa.
Concorso di idee “FacciAmo Spazio” - Casa delle Donne, Via Aminale 22, Terni (Informazioni: FB Terni Donne, ternidonne@gmail.com).

Commissione valutatrice
La commissione sarà composta da alcune socie dell'associazione TerniDonne esperte del settore e da alcune membre del consigliodirettivo.

Realizzazione
La realizzazione avverrà attraverso il contributo delle sociedell'associazione Terni Donne e della vincitrice o vincitrici.
Ci si potrà avvalere anche della collaborazione di esperti delsettore per tutti quei lavori che necessitino di tecniche particolaridi realizzazione.

Premio
Alla vincitrice o vincitrici verrà assegnato un premio in denaropari a 200 euro

  • Realizzazione di una mostra all'interno della Casa delle Donne di tutti i lavori prodotti che consenta alle cittadine e ai cittadini di apprezzare il lavoro svolto dalle partecipanti e conoscere il progetto vincitore che sarà poi realizzato.


Ai sensi della legge 675/96 si comunica che tutti i dati personali dei quali il presente bando entrerà in possesso, saranno usati solo per quanto attiene il Bando di idee e le attività collegate. I dati raccolti non verranno in alcun caso comunicati o diffusi a terzi per finalità diverse da quelle del bando.

La partecipazione al bando comporta l’accettazione di tutte le norme contenute nel presente bando. La non accettazione, anche di una soladi queste, annulla la partecipazione al bando

Concorso FacciAmo Spazio - Allegati

1 commento:

  1. bella iniziativa,ma vorremmo vedere il progetto vincitore

    RispondiElimina