sabato 9 gennaio 2016

G.A.P.: GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO // INFORMARSI PER IL FUORI GIOCO

G.A.P.: GIOCO D'AZZARDO PATOLOGICO

INFORMARSI PER IL FUORI GIOCO

Il gioco d’azzardo patologico si configura come un problema caratterizzato da una graduale perdita della capacità di autolimitare il proprio comportamento di gioco, che finisce per assorbire, direttamente o indirettamente, sempre più tempo quotidiano, creando problemi secondari gravi che coinvolgono diverse aree della vita.

Uscire da questa malattia in modo autonomo è possibile ma anche difficoltoso; la dipendenza economica, la mancanza di auto-consapevolezza e sensi di colpa come figlia, madre, compagna e amica sono generati dalla malattia stessa oppure, alle volte, il gioco è la fuga da altri problemi sociali. 

La Casa delle Donne, in collaborazione con Libera Associazione nomi e numeri contro le mafie - Coordinamento provinciale di Terni, organizza un evento dedicato al Gioco d’azzardo patologico (GAP), essendo questo un problema molto presente nel nostro territorio ed in crescita tra le donne. Sarà un’ occasione per richiamare l’attenzione sul gioco d'azzardo patologico e finalizzata ad informare su essa stessa e sui possibili percorsi da intraprendere per la guarigione. 

Metteremo a confronto le diverse professionalità e competenze, servizi sanitari pubblici, associazioni private, gruppo di auto-mutuo aiuto, giornalisti/scrittori che si trovano ad interagire tra di loro e con il soggetto affetto da gioco d'azzardo patologico; informare sui servizi di sostegno psicologico e legale, a livello comunale, provinciale e regionale, dedicati a chi soffre di dipendenza da gioco senza dimenticare i suoi familiari.


venerdì 8 gennaio 2016

vocinsieme // il coro della casa delle donne di terni

L'anno è appena iniziato e già vi proponiamo il secondo laboratorio gratuito, si chiama VOCINSIEME ed è finalizzato alla creazione di un CORO DELLA CASA DELLE DONNE DI TERNI!

vocinsieme

il coro della casa delle donne di terni

LABORATORIO GRATUITO DI CANTO CORALE
GENERE BLUES E AFRO
a cura di ELENA D’ASCENZO
a partire da giovedì 14 gennaio 
dalle 17:30 alle 19:00
10 incontri

Alla Casa delle Donne di Terni stiamo creando un coro multietnico e ispirato da vari generi musicali tradizionali e contemporanei.

Il Coro crescerà con il contributo di cantanti professioniste di vari campi musicali ospitate alla Casa delle Donne.


Oltre alle canzoni ci verrà  trasmesso anche il personale approccio vocale/musicale e il mood specifico di ogni artista.



Il Canto è un potente strumento di contenimento e amplificazione delle emozioni, delle aspirazioni personali e collettive. E' una forma artistica per dire e urlare, raccontare e sostenere e nello stesso tempo fa bene.



Nel Coro cercheremo di dare anche spazio alle soliste, ognuna potrà sperimentare il proprio mood.



Con il Coro vorremmo raggiungere anche un altro obiettivo, quello di essere presenti ad inviti e iniziative di cui condividiamo le finalità. Eventi a cui Terni Donne partecipa per dare l'opportunità alla Casa e al Coro di avere una sua visibilità ed esperienza fluida, sonora, artistica ed empatica.

La prima cantante ospitata è ELENA D'ASCENZO: la sua voce dal timbro incredibilmente brillante e caldo, con vibrazioni morbide che inducono serenità e nello stesso tempo “galvanizzano”, caricano e stimolano proprio come i canti afro e afro-americani, blues d'oltreoceano e blues abbruzzesi su cui Elena lavora e compone. 


Non è indispensabile sapere già cantare, si viene anche per imparare un po' di tecnica, ma soprattutto per cantare insieme! Learning by doing. Niente spartiti o testi scritti, tutto vocale, trasmissione orale!


Per informazioni o iscrizione (gradita) entro martedì 12 gennaio:
Casa delle Donne - Via L. Aminale, 20/22 - Terni 
lun-ven 15:30/19:30
sms 329 5653008 - email ternidonne@gmail.com